…BELLA IN GIARDINO:

Pianta erbacea annuale della famiglia delle Compositae è originaria del bacino del Mediterraneo, Balcani, Nord Africa e Iran, in Italia si trovano alcune varianti spontanee che crescono sui cigli delle strade e in zone assolate e altre decorative piantate nei giardini. Si può trovare fino a 600 m di altitudine. È caratterizzata da fusti alti anche fino a 70 cm e fiori arancioni. Non ha bisogno di particolari cure per crescere, solamente un terreno ben drenato e senza ristagni d’acqua.

…BUONA IN CUCINA:

Si utilizza comunemente in preparazioni culinarie in India, Grecia e nei paesi arabi e grazie al suo potere di colorare le pietanze viene anche chiamata “zafferano dei poveri”. Le foglie tritate esaltano il sapore di frittate, formaggi, spalmabili e sformati di verdure, mentre i fiori aromatizzano e colorano burro, salse e minestre. Le gemme possono essere conservate in salamoia e gustate come i capperi.

…PREZIOSA PER LA SALUTE:

Le sue proprietà medicinali sono conosciute fin dall’antichità ed è coltivata a questo scopo fin dal XII secolo: è un antinfiammatorio, antisettico, astringente e calmante. È un eccellente lenitivo e la pomata preparata con i petali si può applicare su abrasioni, eritemi solari e irritazioni da pannolino, inoltre è un ottimo rimedio per il piede d’atleta e la candidosi. L’infuso serve a trattare affezioni fungine e afte della bocca, depura il fegato e la cistifellea.

image026

calendula

Ricetta

Risotto ai fiori di calendula

Iniziate a preparare il condimento per il risotto tritando finemente mezzo spicchio di aglio e una cipolla piccola e facendoli rosolare in una padella con una noce di burro e due cucchiai di olio d’oliva. Unite il riso al condimento e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco secco, continuando a mescolare per far si che gli ingredienti non si attacchino al fondo della padella. Quando il liquido del composto sarà evaporato aggiungere due bicchieri di brodo vegetale, poco alla volta, fino a cottura ultimata. Cinque minuti prima di spegnere il fuoco unire al composto una manciata di petali di calendula. Il risotto ai fiori di calendula è pronto, versarlo in un piatto e servirlo ancora caldo e fumante in tavola.

risotto calendula

Risotto ai fiori di calendula

English English German German Italian Italian
X